Vecchia Milano in cucina

24.00

La cucina milanese al di là del risotto allo zafferano e della cotoletta: Ottorina Perna Bozzi racconta la storia e le tradizioni di una delle più prestigiose cucine italiane. Centinaia di ricette dai gusti pieni e ricchi presentate e descritte dalla voce più alta della cucina lombarda. I nomi delle ricette sono i solidi riferimenti gastronomici di famiglia: polpettone, minestra di riso e verze, la busecca (trippa per i non milanesi), gli infiniti arrosti e le ricette per le scaloppine, e le tre ricette per il risotto giallo. Senza dimenticare le pagine dedicate alle verdure che iniziano con gli asparagi e finiscono con la zucca. Poi i dolci, le conserve e i liquori di casa. I suoi ricettari racchiudono il racconto di una vita domestica che sembra lontana anni luce da quello che propongono i programmi televisivi. Credo che anche per fare la più semplice delle insalate ci voglia almeno mezz’ora, senza contare il tempo per fare la spesa. Ma la cosa più bella che è che da queste ricetta, dalla loro esecuzione, si sprigiona sempre lo stesso identico profumo. Quello che si sentiva tempo fa negli androni e nelle scale delle case milanesi e lombarde. Importanti risultano le pagine che precedono le ricette vere e proprie, quelle da cui si capisce cosa si deve fare e come fare per avere un buon risultato. Pagine che descrivono il modo di cucinare, premessa fondamentale, da leggere e quasi studiare a memoria, per non sbagliare e quindi per non sprecare cibo, tempo, lavoro e fuoco. Pagine che non si trovano in tantissimi libri di ricette moderni dove tutto sembra finalizzato a fare in fretta per preparare piatti come li farebbero al ristorante. Iaia Deambrogi

ISBN

Anno di Pubblicazione

Note
Dimensioni

170 mm x 240 mm

Pagine

Lingua

Autore

Perna Bozzi Ottorina

Curatore
Traduttore
Genere

Collana

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Vecchia Milano in cucina”