Vecchia Brianza in cucina

24.00

“Non è solo un ricettario, e un viaggio… Sono oltre 350 pagine di informazioni e ricette precedute da scorrevoli capitoli di curiosità e testimonianze vissute. Un eccellente esempio di contributo accademico alla cultura della tavola” (E. Lo Scalzo, Accademia Internazionale della Cucina). Come è stato scritto l’opera di Ottorina Perna Bozzi occupa lo stesso posto che occupa La scienza in cucina e l’arte di mangiar bene di Pellegrino Artusi: sono due libri che rappresentano un punto di riferimento insostituibile non solo per le ricette ma anche per tutte le informazioni che danno: “Anche Ottorina Perna Bozzi, come l’Artusi ha avuto la capacità e il merito di saper mettere ‘ordine’ nella cucina lombarda e milanese. Non tanto perché dà le ricette, che cambiano sempre e che ognuno ritiene di detenerne la migliore, ma per la descrizione dettagliata e puntigliosa dei metodi di lavorazione dei diversi piatti.” La cucina tradizionale della Brianza insieme alla maestria della donna che più di tutti ha fatto della cucina un’arte. Un ricettario che ancora oggi affascina gli amanti della buona e sana cucina del territorio. “I nomi delle ricette sono i solidi riferimenti gastronomici di famiglia: polpettone, minestra di riso e verze, la busecca (trippa per i non milanesi), gli infiniti arrosti e le ricette per le scaloppine, e le tre ricette per il risotto giallo. Senza dimenticare le pagine dedicate alle verdure che iniziano con gli asparagi e finiscono con la zucca. Poi i dolci, le conserve e i liquori di casa. I suoi ricettari racchiudono il racconto di una vita domestica che sembra lontana anni luce da quello che propongono i programmi televisivi. Credo che anche per fare la più semplice delle insalate ci voglia almeno mezz’ora, senza contare il tempo per fare la spesa. Ma la cosa più bella che è che da queste ricetta, dalla loro esecuzione, si sprigiona sempre lo stesso identico profumo. Quello che si sentiva tempo fa negli androni e nelle scale delle case milanesi e lombarde.” Iaia Deambrogi

ISBN

Anno di Pubblicazione

Note
Dimensioni

170 mm x 240 mm

Pagine

Lingua

Autore

Perna Bozzi Ottorina

Curatore
Traduttore
Genere

Collana

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Vecchia Brianza in cucina”