La parola conquistata
Bilinguismo e biculturalismo negli autori di lingua francese e inglese dell’Africa

17.00

Il volume raccoglie le testimonianze di alcuni scrittori africani di lingua francese o inglese, nonché le analisi di studiosi italiani e stranieri sul rapporto tra lingua madre e lingua di scrittura. Che significa esprimere le proprie emozioni attraverso una lingua appresa? Come si modifica l’espressione passando da una lingua materna ad una lingua di scrittura? Che influenze hanno avuto le lingue dei colonizzatori sulle lingue africane e viceversa? A questi temi è consacrato il libro che costituisce il primo esempio di ricerca di questo tipo in Italia.

Su questi temi si sono misurati alcuni autori affermati e tradotti anche in Italia che hanno portato la loro testimonianza, e alcuni studiosi italiani e stranieri provenienti da ambiti di specializzazione diversi: letterature comparate, sociologia, antropologia, filosofia e psicanalisi. Ne è derivato quindi un approccio fecondo di stimoli, che è stato arricchito da un’ampia bibliografia delle opere tradotte in italiano e da un indice analitico di tutti gli scrittori citati negli interventi.

Scritti di T. Bekri, A. Begag, A. Djebar, B. Emecheta, H.-J. Lüsebrink, J.-L. Joubert, I. Vivan, S. Argentieri, L. Nissim, J. Revel, G. Toso Rodinis, A. A. Sobrero, M. Vedovelli.

Anno di Pubblicazione

ISBN

Dimensioni

150 mm x 230 mm

Pagine

Lingua

Autore

AA.VV.

Curatore

Bertrand Gilles, Salvadori Eleonora

Genere

Collana

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La parola conquistata
Bilinguismo e biculturalismo negli autori di lingua francese e inglese dell’Africa”