Gli illuministi e lo Stato
I modelli politici fra utopia e riforma

11.00

Il dibattito politico del Settecento si alimenta di contributi decisivi da parte dei filosofi impegnati a elaborare un’idea di Stato che sappia realizzare e garantire la pubblica felicità. Nella varietà delle soluzioni proposte si contrappongono prospettive moderate e radicali, monarchiche e repubblicane (fra queste ultime spicca quella di Rousseau), conservatrici e utopistiche. Muovendo dall’Esprit des lois di Montesquieu, questo piccolo manuale di storia del pensiero politico dell’illuminismo ripercorre i tratti essenziali delle posizioni in campo nell’Europa del XVIII secolo.

ISBN

Anno di Pubblicazione

Note
Dimensioni

110 mm x 170 mm

Pagine

Lingua

Autore

Francioni Gianni

Curatore
Traduttore
Genere

Collana

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Gli illuministi e lo Stato
I modelli politici fra utopia e riforma”