Viaggio da Parigi a Giava
Trattato degli eccitanti moderni

8.00

Qualcuno dirà: “Non sapevo che Balzac fosse stato a Giava!”. È vero, non ci è mai stato! Eppure lo scopriamo solo all’ultima pagina, quando l’autore lascia trasparire il segreto!

Seguendo le regole del racconto di viaggio, calibrando fantasia e curiosità, giocando su particolari apparentemente verosimili, Balzac ci seduce e ci porta con lui in questo viaggio misterioso.

In appendice vengono riprese le pagine del Trattato sugli eccitanti moderni (l’alcol, il tè, il caffè, il tabacco, ecc.) già pubblicato autonomamente, ma da cui Balzac ha tratto spunto per creare l’ambientazione per questo “viaggio” a Giava.

Anno di Pubblicazione

ISBN

Dimensioni

110 mm x 170 mm

Pagine

Lingua

Autore

Balzac Honoré de

Traduttore

Martina Graziella

Genere

,

Collana

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Viaggio da Parigi a Giava
Trattato degli eccitanti moderni”