Vite che si incrociano

9.00

Un dolore violento, una perdita affettiva difficile da superare, costituisce l’inizio di questo percorso interiore, di questa riflessione su di sé e sul proprio passato. “L’io narrante – come scrive Claudio Gorlier nella Prefazione – non si compiace di una pura e semplice evocazione; specularmente, il ricordo, la memoria, non sostanziano alcun cedimento patetico. Al contrario, il ricordo presente del padre stroncato dal male, da una sorta di impossibilità di vivere, rende possibile un controllato autoritratto.” Laura Gabbiano mostra così una vena stilistica limpida e sincera, che dà forza e coinvolgimento al racconto. Laura Gabbiano, giornalista del Giornale Radio Rai, esperta di arte e di letteratura, cura attualmente le rubriche: “Fine settimana con l’arte” e “Il mercato dell’arte”.

ISBN

Anno di Pubblicazione

Note
Dimensioni

110 mm x 170 mm

Pagine

Lingua

Autore

Gabbiano Laura Tullia

Curatore
Traduttore
Genere

Collana

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Vite che si incrociano”