Paideutika 13
Drammaturgie della giovinezza

16.00

L’obiettivo della rivista è di porre la questione della giovinezza in quanto esperienza cruciale della vita, con l’intento di ricomprenderne gli snodi decisivi. Lo scopo è di sfuggire a troppo semplicistiche interpretazioni che ne fanno un semplice periodo di passaggio alla maturità o che la fissano in un’astratta idealità. Dagli studi proposti emerge la scelta di farne una specifica valutazione per mettere in luce il suo essere, fondamentalmente, età della scelta e della responsabilità.

In questo numero scritti di: Valeria Anfossi, Andrea Baglione, Miguel Benasayag, Silvano Calvetto, Ferdinanda Chiarello, Antonio Erbetta, Gerhard Friedrich, Cristina Gatti, Gianluca Giachery, Giuliano Gozzelino, Elena Madrussan, Riccardo Morello, Fulvio Papi, Gianmarco Pinciroli, Alessandra Sara Stanizzi, Enrico Testa.

Collana

Autore

AA.VV.

Genere

,

Lingua

Pagine

Anno di Pubblicazione

ISBN

Dimensioni

145 mm x 210 mm

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Paideutika 13
Drammaturgie della giovinezza”