Non è possibile vivere felici seguendo Epicuro

Autore: Plutarco
Curatore: Sircana Francesco

8.00

La filosofia di Epicuro ebbe un grande successo ai suoi tempi, in particolare per l’indicazione del bene sensibile come unica possibilità per il raggiungimento della pienezza della vita. Plutarco, invece, seguendo la filosofia platonica, immaginava il fine spirituale come l’unico valido per l’individuo. Questo dialogo presenta la confutazione della teoria della felicità epicurea e ad essa contrappone la proposta platonica di un bene più alto e più pieno. È quindi un testo che, al di là dell’interesse filosofico specifico che è certamente rilevante, entra in una contrapposizione che resta costante nella storia dell’uomo: quella tra materialismo e spiritualismo, corpo e anima.

ISBN

Anno di Pubblicazione

Note
Dimensioni

110 mm x 170 mm

Pagine

Lingua

Autore

Plutarco

Curatore

Sircana Francesco

Traduttore
Genere

Collana

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Non è possibile vivere felici seguendo Epicuro”