Le mie prigioni / Mes prisons

Autore: Verlaine Paul
Traduzione: Antoninetti Olimpia

10.00

“Ho abitato a lungo nel migliore dei castelli”, ironizza poeticamente Paul Verlaine parlando del carcere di Mons in cui venne rinchiuso per due anni per aver sparato a Arthur Rimbaud, suo compagno di vagabondaggi e di sregolatezze. Ma nel chiuso di questo carcere, il ‘poeta maledetto’ ha composto alcuni dei suoi versi più belli e ha maturato una tormentata conversione religiosa.

 

Edizione bilingue

Collana

Autore

Verlaine Paul

Genere

,

Lingua

,

Pagine

Anno di Pubblicazione

ISBN

Dimensioni

110 mm x 170 mm

Traduttore

Antoninetti Olimpia

Note

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Le mie prigioni / Mes prisons”

due + diciannove =