La riproduzione dei profili

Autore: Waldrop Rosmarie
Curatore: Bonomo Maristella

15.00

Your weight on me sank through my bones, and
I didn’t know where I had lost my body – as if it
had no vowels…

Il tuo peso mi sprofondava nelle ossa, e non
sapevo dove avevo smarrito il mio corpo – come
se non avesse vocali…

A cura di Maristella Bonomo

 

La riproduzione dei profili (1987) è una raccolta di brevi, folgoranti prose poetiche, con cui Rosmarie Waldrop scatta istantanee di una conversazione amorosa. Disseminando e ricontestualizzando citazioni da Wittgenstein, Waldrop rende oggetto d’indagine l’esperienza linguistica quando prova a dare forma alla percezione (perlopiù anomala, e quasi intraducibile) dell’altro, rivelando una scrittura segreta e manifesta. Paesaggi fluviali, strade, gesti, stanze, frasi e desideri si attivano nel ricordo, gli esseri che lo abitano riaccadono. Esplorando il discorso amoroso si esplora la relazione tra due corpi, due soggettività, due caratteri, due grammatiche, si scruta la tensione della parola nel congiungere l’esperienza interiore alla realtà, e il momento in cui questa fusione trova un compimento metaforico, sospeso e reversibile.

 

Recensioni:

http://poesia.blog.rainews.it/2021/02/rosmarie-waldrop-la-riproduzione-dei-profili/

 

La riproduzione dei profili

Autore

Waldrop Rosmarie

Curatore

Bonomo Maristella

Pagine

Anno di Pubblicazione

Collana

Dimensioni

130 mm x 210 mm

ISBN

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La riproduzione dei profili”