Come specchi del tempo
Yourcenar, Richardson, Fielding, Pavese

Autore: Papi Fulvio

8.00

Proseguendo la sua riflessione tra letteratura e filosodia, Fulvio Papi ritrova qui alcuni autori a lungo frequentati e studiati: Marguerite Yourcenar, Samuel Richardson, Henry Fielding e Cesare Pavese. Già nel precedente Il poeta, l’impero e la morte, in cui troviamo Broch, Joyce, Roth e Svevo, Papi ricordava come: “Accanto agli studi filosofici che, dopo un lungo percorso, si sono configurati come una ricerca genealogica sulle attuali condizioni dell’essere uomini nella nostra civiltà occidentale e capitalistica, ho sempre dedicato una particolae attenzione alla grande letteratura del Novecento”, ritenuta “una visione fondamentale pre comprendere la pluralità delle varie costituzioni esistenziali, critiche, simboliche”.

ISBN

Anno di Pubblicazione

Note
Dimensioni

110 mm x 170 mm

Pagine

Lingua

Autore

Papi Fulvio

Curatore
Traduttore
Genere

Collana

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Come specchi del tempo
Yourcenar, Richardson, Fielding, Pavese”