La cultura romantica italiana e la nascita della poesia maltese (prima parte)

1.99

L’antica tradizione letteraria maltese in lingua italiana era parte integrante della letteratura italiana. Per secoli gli scrittori maltesi hanno considerato naturale l’adesione a modi di scrivere e di pensare tipici della vicina penisola, con la quale Malta intratteneva eccellenti relazioni, anche in campo politico. Il maltese, idioma antico ma in gran parte solo orale, non aveva una storia propria ed era solitamente ignorato in ambito culturale e istituzionale. È stato grazie alla grande influenza della cultura italiana nell’isola che il maltese ha cominciato ad essere coltivato su scala nazionale. Il fatto che i nuovi principi romantici si siano sviluppati così vigorosamente a Malta ha condotto all’inevitabile, sebbene tardivo, riconoscimento della lingua maltese come mezzo di espressione letteraria. La nascita della poesia in maltese è quindi dovuta al contatto diretto fra i due paesi.

The older literary tradition in Malta, written in Italian, formed an integral part of the literature of Italy. For centuries Maltese writers considered themselves Maltese through their natural adherence to the modes of thinking and writing of the nearby peninsula, with which Malta forged excellent relations also in the political field. Maltese, the ancient but largely unwritten speech habit of the Maltese people, had no notable history of its own, and was commonly ignored in the cultural and institutional fields. It was through the paramount importance of the Italian cultural heritage in the island that Maltese eventually started to be cultivated on a somehow national scale. The fact that the new romantic principles flourished so strongly in Malta soon led to the inevitable, although belated, acknowledgement of the Maltese language as a medium of literary expression. The birth of poetry in Maltese is due to this direct contact between the two countries.

AutoriVari

Dimensioni

170 mm x 240 mm

Anno di Pubblicazione

Collana

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La cultura romantica italiana e la nascita della poesia maltese (prima parte)”