Paideutika 9
Dopo l’educazione
digitale

 

ATTENZIONE, solo versione digitale: file pdf non stampabile né modificabile.

0.00

Editoriale

Fulvio Papi, Requiem umanistico

DOPO L’EDUCAZIONE
Antonio Erbetta, Il tema in questione
Enza Colicchi, Che ne è della paideia
Ignazio Volpicelli, La questione storica di una scienza dell’educazione
Mario Gennari, La formazione dell’uomo: morte o trasfigurazione?
Mariagrazia Contini, La problematicità come destino dell’educazione
Alessandro Mariani, L’orizzonte pedagogico del decostruzionismo
Franco Cambi, La formazione nel disincanto. Quale neo-Bildung?

ARCHIVIO DELLA MEMORIA
John Dewey, Culture as Aim / La cultura come scopo. Testo a fronte

InTERsezioni
Umberto Magnoni, Per un governo dei luoghi separati della conoscenza

IN PARTIBUS INFIDELIUM
Rubrica del Direttore

RECENSIONI
Slavoj Žižek, La violenza invisibile (di Silvano Calvetto)
Michel Maffesoli, Note sulla postmodernità (di Giuliano Gozzelino)
Jasmina Khadra, Cosa sognano i lupi? (di Ferdinanda Chiarello)
Epifania Giambalvo, Fra arcobaleno e granito Frammenti autobiografici (di Cristina Gatti)

This post is also available in: Inglese

Pagine

Anno di Pubblicazione

Dimensioni

145 mm x 210 mm

AutoriVari

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Paideutika 9
Dopo l’educazione
digitale”

4 × cinque =