Cantoni il Volontario

Autore: Garibaldi Giuseppe

16.00

“Bello come l’Apollo di Fidia, come Milone di Crotona robusto, Cantoni destava l’ammirazione universale degli uomini quando alla testa de’ suoi militi assaltava il nemico d’Italia, e quella delle donne, – e le donne sì che sanno apprezzare il bello e valoroso uomo.“

 

Cantoni il Volontario si ispira a un personaggio storicamente esistito, Achille Cantoni, che combatté nella II e nella III guerra di indipendenza e trovò la morte in battaglia a Mentana nel 1867. Cantoni è stato un patriota italiano, noto volontario garibaldino. Lo stesso Garibaldi gli attribuisce il merito di avergli salvato la vita presso Velletri, nel 1849.
Celebre romanzo anticlericale, ricco di spunti autobiografici, scritto non tanto per velleità letterarie, quanto per precise ragioni patriottiche e politiche.

Collana

Autore

Garibaldi Giuseppe

Genere

,

Lingua

Pagine

ISBN

Dimensioni

130 mm x 210 mm

Anno di Pubblicazione

,

AutoriVari

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Cantoni il Volontario”

quattro × uno =