L’orecchio e il linguaggio

15.00

Le tesi di Alfred Tomatis stanno conquistando uno spazio sempre più ampio anche in Italia e ruotano attorno alla riflessione sulla centralità dell’ascolto come elemento essenziale per la comprensione dell’uomo. In questo saggio, Tomatis amplia la sua riflessione e ricorda come il parlante sia anche il primo ascoltatore della propria voce, il cui utilizzo coinvolge tutto il corpo. Il linguaggio verbale non può quindi essere isolato dal problema dell’ascolto e dalla comprensione dell’individuo nella sua globalità psico-fisica. Tutte le affermazioni di Tomatis sono fondate su una lunga pratica di ricerca e di applicazione terapeutica.

 

Medico otorinolaringoiatra, specializzato nel trattamento dei disturbi dell’udito e del linguaggio, Tomatis ha sviluppato una cancezione globale e articolata dell’uomo, suscitando l’interesse di psicologi, teologi e filosofi. Il successo che i Centri Tomatis stanno avendo anche in Italia è la conferma del grande interesse che queste terapie suscitano.

Anno di Pubblicazione

ISBN

Dimensioni

150 mm x 230 mm

Pagine

Lingua

Autore

Tomatis Alfred A.

Traduttore

Merletti Laura

Genere

Collana

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “L’orecchio e il linguaggio”