L’immaginario della casa nel cinema
Tra costruzione scienica e composizione scenografica

16.00

Il volume raccoglie gli Atti del Convegno di studio L’immaginario della casa nel cinema. Tra costruzione scenica e composizione scenografica, promosso dal Collegio Ghislieri e dalla Provincia di Pavia e svoltosi il 23 marzo 2010.

Attraverso alcune case scaturite dall’immaginario dei registi che meglio hanno saputo raccontarle, si è cercato di definire per quali ragioni l’“abitare” risulti fondamentale per il cinema ma anche per l’uomo, e in che misura la sua rappresentazione filmica costruisca uno spazio domestico paradossalmente irragiungibile.

 

Testi di Sergio Arecco, Alessandro Cappabianca, Antonio Costa, Marco Dalla Gassa, Michele Gottardi, Paolo Jachia, Julien Lingelser, Nuccio Lodato, Carlo Montanaro, Deborah Toschi. I saggi contenuti nel volume sono opera di alcuni docenti ed esperti di cinema, noti anche per alcuni interventi apparsi su riviste specializzate.

Anno di Pubblicazione

ISBN

Dimensioni

170 mm x 245 mm

Pagine

Lingua

Autore

AA.VV.

Curatore

Lingelser Julien, Lodato Nuccio

Genere

Collana

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “L’immaginario della casa nel cinema
Tra costruzione scienica e composizione scenografica”