Le tre dame della Kasbah

Autore: Loti Pierre
Prefazione: Tatsos Maria

8.50

Sotto il sole accecante della bianca Algeri, Khadija e le sue due figlie vivono nella kasbah dove vendono il loro incanto. Sei giovani marinai in sosta scoprono una città che puzza di “immoralità, dissolutezza e ubriachezza”.

Letterato, ufficiale di marina e grande viaggiatore, Loti, nella sua prosa limpida, ci offre un quadro sensuale e crudele dell’Algeria francese; racconta la storia di sei marinai francesi: tre bretoni che passeggiano oziosi per le strade buie e tre baschi che, con le tre signore della kasbah, scoprono i piaceri dell’Oriente, ma anche i suoi pericoli…
Questo breve racconto, tra una favola e una storia, è una promessa di cambiamento di scenario, di sensualità, persino di erotismo, ma anche di bevute, che a poco a poco ci perdono e ci conducono a un racconto crudele. La novella merita anche per tutte le descrizioni della kasbah, della città, delle sensazioni provate dall’autore in circostanze simili e che conferiscono allo stile di Loti il suo fascino.

Collana

Autore

Loti Pierre

Genere

, , ,

Lingua

,

Pagine

Anno di Pubblicazione

ISBN

Dimensioni

110 mm x 170 mm

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Le tre dame della Kasbah”

tre × 4 =