La società del DNA
Cellule e genomi. IV corso

15.00

Viviamo nella era del DNA e tutto intorno a noi oggi è riconducibile a questa molecola: l’economia, il sapere, le nanotecnologie, le riflessioni filosofiche, la giurisprudenza, la medicina. Oggi con la conoscenza dettagliata della sequenza del genoma umano, tutti questi aspetti del nostro vivere, anche come ci percepiamo, sono legati in qualche modo alla molecola del DNA. Persino la rappresentazione artistica oggi attinge alle informazioni legate a questa molecola; anche l’architettura.

Nel breve futuro anche concetti come quello di cittadinanza saranno riconiugati tenendo in conto le informazioni codificate da questa molecola: sarà pienamente cittadino di una comunità chi avrà accesso alle opportunità diagnostiche – terapeutiche offerte dalla genomica, indipendentemente dal censo, dalla religione. È dunque imperativo conoscere le opportunità offerte oggi dagli studi sul DNA: cellule staminali, cibi OGM, farmacogenomica, biobanche, solo per citare alcuni degli aspetti di maggiore rilevanza.

Per uscire dagli stati di emozionalità, indotti da una informazione mediatica fuorviante e di scarso livello, e per acquisire quelle informazioni e nozioni che possono permettere di impiegare strumenti di razionalità per le proprie decisioni (impiego degli embrioni sovranumerari, bimbi disegnati, cibi geneticamente modificati, costruzioni di banche dati genetiche, acquisizioni di carta di identità genetica, etc.) è importante “sapere” del DNA, l’icona del nostro vivere oggi nell’era delle –omiche.

 

Testi di Fabio Bacchini, Enrico Bellone, Vittorio Bo, Antonino Ferabosco, Pietro Greco, Chiara Lalli, Alberto Mantovani, Maurizio Mori, Giuseppe Natta, Demetrio Neri, Giorgio P. Panini, Inge Rasmussen, Luca Ronconi, Amedeo Santosuosso.

Anno di Pubblicazione

ISBN

Dimensioni

170 mm x 245 mm

Pagine

Lingua

Autore

AA.VV.

Curatore

Bernasconi Carlo, Garagna Silvia, Milano Gianna, Redi Carlo Alberto, Zuccotti Maurizio

Genere

Collana

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La società del DNA
Cellule e genomi. IV corso”