La mia prima volta con De André
515 storie

17.50

L’11 gennaio del 1999 moriva Fabrizio De André, che, a distanza di vent’anni, è ancora così vivo, così amato e così presente nel nostro immaginario collettivo. Le storie, che raccontano la propria, personale “iniziazione” a Fabrizio De André (come-dove-quando-con chi è successo), da 305 sono diventate 515.
Perché Fabrizio De André si conferma essere sempre più il fil rouge che unisce vite e generazioni. E perché tanta è la voglia di raccontare e raccontarsi, come dimostra il “neverending tour” di presentazioni della prima edizione del libro, su e giù per l’Italia, tra osterie, biblioteche, librerie e qualche festival letterario.  Sono storie scritte da persone di ogni età, dai 10 agli 82 anni. Da persone comuni e personaggi famosi (tra cui musicisti e stretti collaboratori di De André). Tutti inseriti, rigorosamente e molto democraticamente, in ordine alfabetico.  Questa edizione, oltre al messaggio pieno d’affetto di Dori Ghezzi, è impreziosita da una introduzione – accurata e appassionata – di Enrico de Angelis.

Pavia: qui tutto è cominciato. Perché a Pavia è facile incontrarsi. Perché a Pavia è facile mischiare passioni, canzoni, persone. “La mia prima volta con Fabrizio De André”: una raccolta di testi cominciata in sordina, tra amici, nel giugno 2013, con un sommesso passaparola e senza nessuna idea di dove saremmo andati a parare. La situazione ci è poi esplosa tra le mani, si è estesa via mail, via facebook e non sappiamo bene come. E sono arrivati testi da ogni parte: Genova e la Liguria, Milano, Roma, Ferrara, Brescia, il Friuli, l’Emilia, l’Abruzzo, la Basilicata, il Piemonte, la Calabria…
E non sono bastate le 305 storie raccolte nella prima edizione. Perché tanta è la voglia di raccontare e di raccontarsi. Voglia che abbiamo intercettato nelle presentazioni del libro – intense e partecipate – in giro per l’Italia, tra osterie, biblioteche e librerie. È così che siamo arrivati a questa seconda edizione con 515 storie. Perché è Fabrizio De André che chiama all’appello, è lui che – dopo vent’anni – continua a generare passioni e a unire vite e generazioni. 515 storie per raccontare una Storia. 515 storie, tutte diverse e tutte speciali. 515 incontri con la voce di Fabrizio, le sue parole, le sue ribellioni. Un grande affresco collettivo di emozioni condivise.

Nel nome e nel segno di Fabrizio De André, patrimonio dell’umanità ed eredità da trasmettere.

ISBN

Dimensioni

170 mm x 240 mm

Anno di Pubblicazione

Pagine

Autore

AA.VV.

Curatore

Anfosso Gipo, Bonanni Daniela

Lingua

Collana

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La mia prima volta con De André
515 storie”