Fede
L’Arca delle Virtù: da Agostino al XXI secolo

Curatore: Delogu Giulia

9.00

La Fede è una virtù fondativa dell’universo cristiano, parte del trittico canonico delle virtù teologali con Speranza e Carità. La statua che la effigia nell’Arca di Agostino a Pavia fissa, serena, un punto indefinito all’orizzonte. Non guarda né verso il cielo, come Speranza e Carità, né verso lo spettatore, come virtù più operative e terrene quali la Mansuetudine. Questo sguardo che si perde quasi nel vuoto, né in su, né in giù non è casuale, ma indica il ruolo intermedio di una virtù che permette all’essere umano e alla divinità di congiungersi.

Questo volume, continuando il viaggio attraverso le virtù dell’Arca, iniziato con la Speranza e poi proseguito con la Carità e la Mansuetudine, riflette su una virtù con radicato significato cristiano che tuttavia nei secoli è diventata parte integrante anche di discorsi e immaginari secolari. Per compiere questo viaggio, sono state raccolte sette riflessioni, ispirate dalla letteratura, dalla filosofia, dalla teologia, dalla scienza politica e dalla storia.

Collana

Autore

AA.VV.

Curatore

Delogu Giulia

Lingua

Pagine

Anno di Pubblicazione

ISBN

Dimensioni

170 mm x 240 mm

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Fede
L’Arca delle Virtù: da Agostino al XXI secolo”

5 × 4 =