Elogio della creolità / Éloge de la créolité

13.50

Il libro, a metà strada tra la narrazione e la saggistica, costituisce una specie di manifesto della letteratura creola: esalta l’importanza della tradizione caraibica, il valore del meticciamento che è il carattere proprio della società attuale.

Dallo scambio e dalla reciproca influenza possono nascere nuove forme espressive, che hanno l’orgoglio del caraibico e la ricchezza espressiva della contaminazione linguistica.

Da questa rivendicazione dell’autonomia della cultura creola sono usciti testi che sono stati ampiamente premiati in Europa. Uno per tutti, il romanzo “Texaco” di Patrick Chamoiseau, vincitore in Francia del premio Goncourt e uscito in Italia da Einaudi.

Anno di Pubblicazione

ISBN

Dimensioni

130 mm x 210 mm

Pagine

Lingua

Autore

Bernabé Jean, Chamoiseau Patrick, Confiant Raphaël

Traduttore

Marin Daniela, Salvadori Eleonora

Genere

,

Collana

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Elogio della creolità / Éloge de la créolité”