Culture e generi poetici in contatto. Giovanni Caravaggi e la tradizione lirica iberica

Autore: Gargano Antonio

1.99

Più di tre decadi d’«ispanismo filologico militante» sono contenute nel volume di Giovanni Caravaggi, Agua secreta. Studi del Maestro sulla tradizione lirica iberica raccolti per il suo ottantesimo compleanno (Como-Pavia, Ibis, 2014), dove sono riuniti 14 studi che, tra il 1969 e il 2002, l’illustre ispanista ha dedicato a molteplici aspetti della tradizione lirica iberica, esaminata dalla particolare prospettiva dell’incrocio dei generi e, insieme ad esso, del più generale incontro delle culture poetiche in contatto. Lo scritto riproduce il testo letto in occasione della presentazione del volume, che si tenne il passato 6 maggio 2015, presso il Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università degli Studi di Pavia.

Giovanni Caravaggi’s Agua secreta. Studi del Maestro sulla tradizione lirica iberica raccolti per il suo ottantesimo compleanno (Como-Pavia, Ibis, 2014) brings together more than three decades of «ispanismo filologico militante». The volume is made up of 14 essays dating from 1969 to 2002 which the distinguished scholar devoted to various aspects of the iberian lyrical tradition, analyzing them from the specific viewpoint of the crossing of genres, and in the light of a more general encounter of different poetic cultures. The present essay reproduces the text I read when the book was presented at the Humanities Department of the University of Pavia, on the 6th of May 2015.

Dimensioni

170 mm x 240 mm

Anno di Pubblicazione

Collana

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Culture e generi poetici in contatto. Giovanni Caravaggi e la tradizione lirica iberica”