Emerson Ralph Waldo

Ralph Waldo Emerson (1803-1882), nasce a Boston da una famiglia di “mercanti e religiosi”. Filosofo e saggista, oltre che poeta, ha influenzato grandemente la cultura americana, sviluppando, assieme a Thoreau, le tesi del trascendentalismo, cui diede ampia diffusione con le sue conferenze. La sua opera più importante è Natura (1836), in cui appare con maggior forza la sua visione romantica e la sua polemica con le concezioni illuministiche e utilitaristiche. A queste, Emerson contrappone un rapporto diretto con l’Assoluto, mediato dal contatto spontaneo e istintivo con la natura.

English English Italian Italian