Esaurito

The Anthropology of Tribal and Peasant Pastoral Societies / Antropologia delle società pastorali, tribali e contadine

Social Cohesion and Fragmentation / Coesione e frammentazione sociale

Curatore: Fabietti Ugo, Salzman Philip Carl

24.00 19.20

Esaurito

Il volume raccoglie quindici interventi dei principali studiosi delle società pastorali, e costituisce un contributo fondamentale allo studio delle società primitive e nomadi, grazie soprattutto all’alto livello degli autori, che qui mettono a confronto le loro più recenti ricerche. Il testo rappresenta il più aggiornato e completo lavoro disponibile nel mondo sull’argomento.

Tutti i testi hanno la doppia versione italiano-inglese o italiano-francese, complete di testo, illustrazioni e tabelle.

Saggi di:
Madawi Al-Rasheed, King’s College, London University
Giulio Angioni, Università di Cagliari
Italia Barbara Casciarri, Ecole des Hautes Etudes en Sciences Sociales, Paris
John C. Galaty, McGill University, Montreal
Ugo Fabietti, Università di Firenze e di Pavia
Mondher Kilani, Université de Lausanne, Svizzera
Gideon M. Kressel, The Jacob Blaustein Institut for Desert Research, Israele
William Lancaster, Cambridge e London University
Fidelity Lancaster, Cambridge e London University
Emanuel Marx, Tel Aviv University, Tel Aviv, Israele
J. Terrence McCabe, Dept. of Anthropology, University of Colorado, U.S.A.
Avinoam Meir, Ben Gurion University of Negev, Israele
François-René Picon, Université de la Sorbonne, Paris
François Pouillon, Maison des Sciences de l’Homme Paris
Philip Carl Salzman, McGill University, Montreal
Pier Giorgio Solinas, Università di Siena, Italia
Sandra Becucci, Università di Siena, Italia
Simonetta Grilli, Università di Siena, Italia

Collana

Autore

AA.VV.

Curatore

Fabietti Ugo, Salzman Philip Carl

Genere

,

Lingua

Pagine

Anno di Pubblicazione

ISBN

Dimensioni

170 mm x 245 mm

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “The Anthropology of Tribal and Peasant Pastoral Societies / Antropologia delle società pastorali, tribali e contadine”