Verso la frontiera Le donne e lo Spirito borghese che educò il Far West

Autore: Stanizzi Alessandra Sara

preview

 

ATTENZIONE, solo versione digitale: file pdf non stampabile né modificabile.

1.99

La scoperta dell’oro nelle miniere della California, verso la metà del Diciannovesimo secolo, diede l’avvio ad un fenomeno storico e culturale di immense proporzioni, la cosiddetta Gold Rush, che portò migliaia di persone a colonizzare il selvaggio Ovest degli Stati Uniti, affrontando un viaggio che si rivelò per molti estenuante, pericoloso e spesso deludente. Questo saggio intende analizzare tale fenomeno focalizzando l’attenzione sulle donne che intrapresero tale cammino, descrivendo le difficoltà affrontate e la scelta che molte di loro fecero una volta giunte in quei luoghi desolati: diventare maestre e trasformare così un futuro ignoto in una missione educativa che per alcune trovava le sue radici in un impegno di natura eticoreligiosa, tipico di quello spirito borghese e puritano che fu all’origine della storia e della cultura americana.

Parole chiave: Corsa all’oro; frontiera; donne; Spirito borghese; missione educativa.

This post is also available in: Inglese

Anno di Pubblicazione

Dimensioni

145 mm x 210 mm

Lingua

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Verso la frontiera Le donne e lo Spirito borghese che educò il Far West”