Skin colors labels used by Italian primary school’s children How are multi or mono-ethnic classrooms influenced by intercultural educative projects?

Autore: Cardellini Margherita

preview

 

ATTENZIONE, solo versione digitale: file pdf non stampabile né modificabile.

1.99

Le parole dei bambini per esprimere i colori della pelle nella scuola primaria italiana. Quale influenza hanno i progetti di educazione interculturale sulle classi multi- o mono-etniche?

Questo articolo presenta alcuni dei risultati di un progetto di ricerca che si pone l’obiettivo di comprendere se e come l’educazione interculturale includa m(o meno) l’antirazzismo nel suo framework teorico e nelle sue pratiche. Il focus di questo articolo è stato dedicato a mostrare in maniera critica come i bambini di scuole primarie coinvolti in progettazioni interculturali si riferiscano ai colori della pelle. Sarà dedicata una specifica attenzione alla riflessione mintorno alle motivazioni sottostanti la scelta di una particolare parola. Sarà possibile osservare alcune rilevanti differenze tra le scuole coinvolte nel progetto, le quali si differenziano nella composizione etnica. In questo senso, le parole non verranno considerate solo in qualità di strumenti linguistici utilizzati per descrivere la realtà, ma elementi influenzati e influenzanti la realtà.

Parole chiave: educazione interculturale; scuola primaria; linguaggio.

This post is also available in: Inglese

Anno di Pubblicazione

Dimensioni

145 mm x 210 mm

Lingua

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Skin colors labels used by Italian primary school’s children How are multi or mono-ethnic classrooms influenced by intercultural educative projects?”