Paideutika 11
La scuola in frantumi

16.00

Un tema di grandissima attualità, affrontato da alcuni studiosi ed esperti di tematiche pedagogiche, seguendo la scelta di un rigoroso e intransigente impegno etico, come nella scuola di Don Milani a Barbiana. Per continuare a vedere nella scuola il decisivo momento di costruzione del futuro. Giunta al suo sesto anno di vita Paideutika rilancia la propria immagine. Nata con l’intenzione di reagire con energia alle formule retoriche della pedagogia corrente, essa si avvale del lavoro di intellettuali – poeti, scrittori, filosofi, politologi, antropologi, sociologi, psicologi e pedagogisti, politici – accomunati dal progetto di restituire al rapporto formazione/cultura un carattere di critica radicale. E di farlo sia sotto il profilo dell’analisi culturale sia sotto quello dell’impegno etico-politico. Di qui un successo sempre più largo che la sta ponendo all’attenzione non solo di quanti, da specialisti, si occupano dei processi di formazione dell’uomo, ma anche di un più vasto arcipelago di lettori interessati ad analisi più colte e spregiudicate del fenomeno educativo.

In questo numero scritti, tra gli altri, di: Mario Ambel, Franco Cambi, Antonio Erbetta, Gianluca Giachery, Giuliano Gozzelino, Marina Lazzari, Elena Madrussan, Raffaele Mantegazza, Paolo Mottana, Angela Nava Mambretti, Fulvio Papi, Paola Pozzi, Marco Revelli, Maria Carla Rizzolo, Luigi Saragnese, Anna Maria Venera.

Anno di Pubblicazione

ISBN

Dimensioni

145 mm x 210 mm

Pagine

Lingua

Autore

AA.VV.

Genere

,

Collana

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Paideutika 11
La scuola in frantumi”