Dialogo sulla poesia

8.00

Perché oggi, più che in passato, si sente il bisogno di poesia, perché molti scrivono poesie e improvvisamente i “Miti-poesia” diventano best-seller? Indagare il potere fascinatorio della poesia, riflettere sul significato della parola poetica, è stato il senso di questo insolito dialogo tra un poeta e un filosofo, svoltosi all’Università di Pavia, davanti ad un pubblico numeroso e fortemente coinvolto dall’evento inusuale e particolare.

Ne è derivato un volume, breve ma denso, teso ad un confronto aperto e stimolante, che mantiene intatta la vivezza di quell’incontro.

ISBN

Dimensioni

110 mm x 170 mm

Anno di Pubblicazione

Pagine

Autore

Kemeny Tomaso, Papi Fulvio

Genere

,

Lingua

Collana

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Dialogo sulla poesia”